Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

XVII Edizione Giornata del Contemporaneo

Data:

07/12/2021


XVII Edizione Giornata del Contemporaneo

 cantica21 logo

L'11 dicembre, 2021, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale aderisce alla XVII edizione della Giornata del Contemporaneo, manifestazione promossa da AMACI (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani) che coinvolge musei, fondazioni, istituzioni pubbliche e private, per raccontare la vitalità dell’arte contemporanea nel nostro Paese.

In occasione dell'evento annuale, l'Istituto Italiano di Cultura di Toronto è lieto di presentare l’opera intitolata Senza titolo (progetto sassaia) di Giacomo Segantin.

L'artista e la Direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura di Toronto, Veronica Manson, saranno in diretta via Zoom martedì 7 dicembre 2021 alle 12:30 ora di Toronto per presentare l’opera e discutere del progetto da cui nasce. L'opera ha viaggiato a Toronto dall'Italia e rimarrà esposta al pubblico presso l'Istituto Italiano di Cultura fino al 28 febbraio 2022. L’inaugurazione virtuale e la discussione saranno aperti al pubblico che potrà intervenire durante la sessione di Q&A.

L'opera è progetto vincitore dell'avviso pubblico Cantica21. Italian Contemporary Art Everywhere Sezione Under35 promosso dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

 

FOTOGRAFIA

Senza titolo (progetto sassaia)

di

Giacomo Segantin

  INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE VIRTUALE

martedì 7 dicembre | 12:30 ora di Toronto
Online via ZOOM | Evento Gratuito | Registrazione Obbligatoria

CLICCARE QUI PER REGISTRARSI

 

VISITA SU PRENOTAZIONE
dall'8 dicembre 2021 al 28 febbraio 2022

Istituto Italiano di Cultura
496 Huron St | Toronto ON

Per richiedere una visita inviare un messaggio all'indirizzo iictoronto@esteri.it o chiamare  (416) 921-3802

 

IL PROGETTO

Il progetto nasce dall’esigenza di articolare la complessità di quello che chiamiamo “paesaggio”. La necessità di abolire la dicotomia uomo – natura è fondamentale, poiché il rischio di questo pensiero è quello di considerare la natura come un elemento passivo e quindi subordinato alla volontà e all’azione dell’uomo. Durante una residenza nell’ex Villaggio ENI a Borca di Cadore l’artista ha sviluppato una ricerca sul territorio, inteso come “risultato di processi co-evolutivi di lunga durata fra insediamento umano e ambiente”. L’ex Villaggio ENI offre un caso esemplare dove è impossibile stabilire il confine fra progetto urbano e dinamiche naturali. Imitando questo processo è stata realizzata un’installazione all’interno del conoide detritico adiacente al Villaggio. Si trattava di una linea di foglie di acacia polverizzate, distese lungo un crinale ghiaioso all’interno della sassaia. Un’immagine ambigua prodotta dall’incontro di due casi di progettazione delle dinamiche naturali: l’intervento artistico e la manutenzione del conoide detritico da parte della protezione civile. L’obbiettivo era quello di abbattere la concezione di un’umanità superiore ed opposta alla natura, evidenziare il carattere relazionale del contesto in cui viviamo e di sottolineare i limiti – e l’inevitabile fallimento – di attuare una svolta ecologica limitata al piano ambientale. L’immagine fotografica sintetizza la complessità del progetto e rimane come unica prova dell’installazione, sparita nel giro di poche ore.

CANTICA21

Cantica21 è un'iniziativa lanciata congiuntamente da MAECI e MiBACT (attuale MiC) che promuove e valorizza l’arte contemporanea italiana, sostenendo la produzione di opere di artisti emergenti o già affermati, ed esponendole negli Istituti Italiani di Cultura, nelle Ambasciate e nei Consolati.

Una grande mostra d’arte diffusa, con una sezione speciale dedicata ai 700 anni che ci separano dalla morte di Dante Alighieri, poeta e visionario, che attraverso la poesia ha saputo rivoluzionare la lingua e l’arte del suo tempo.

Realizzato grazie al sostegno di:

cantica21 banner

Evento organizzato in occasione della diciassettesima edizione della Giornata del Contemporaneo - Italian Contemporary Art promossa da AMACI con il sostegno della Direzione Generale Creativita' Contemporanea del MiC e la collaborazione della Direzione Generale per la promozione del sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Informazioni

Data: Da Mar 7 Dic 2021 a Mar 22 Feb 2022

Orario: Alle 12:30

Ingresso : Libero


Luogo:

Online and in person

2382