Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

THEATRE ON-CALL: Un’esperienza teatrale immersiva a distanza

Data:

20/03/2020


THEATRE ON-CALL: Un’esperienza teatrale immersiva a distanza

DopoLavoro Teatrale (DLT)

and the

Istituto Italiano di Cultura

present

Theatre On-Call

Essendo nato in Italia e praticante di teatro immersivo, con spettacoli che si basano sull'attraversamento della città e sull'essere vicini e intimi con gli altri, sono profondamente scosso dall'attuale situazione mondiale legata alla diffusione di Covid-19, ne sono sicuro lo siamo tutti. Sento il bisogno di rispondere e di trovare un modo di stare insieme mentre siamo isolati.

Daniele Bartolini - Direttore Artistico, DLT

Gli artisti sono una delle categorie più colpite dalla diffusione di COVID-19. Poiché tutti i nostri eventi culturali presso l'Istituto Italiano di Cultura sono stati cancellati o rinviati, non ho potuto fare a meno di reagire con una pronta risposta a sostegno degli artisti e della comunità di spettatori. Un segno di resistenza culturale.

Alessandro Ruggera - Direttore, Istituto Italiano di Cultura Toronto

La compagnia teatrale immersiva DLT di Toronto e l'Istituto Italiano di Cultura stanno lanciando Theater On-Call, un festival di spettacoli che si svolgono al telefono, nonché attraverso altre piattaforme digitali; un modo per rimanere in contatto in questi momenti difficili.

Theatre On-Call è una risposta dinamica alla diffusione di Covid-19 in tutto il mondo. Supporta artisti e riunisce il pubblico, generando dialoghi e conversazioni. È concepito come una piattaforma che fornisce agli artisti un lavoro, sostituendo un altro contratto che potrebbero aver appena perso. Dall'altro lato, come iniziativa, è una risposta a continuare a offrire un'esperienza immersiva che raggiunge il pubblico direttamente nelle loro case: un atto a cui partecipare insieme, come comunità.

L'obiettivo di Theatre On-Call è diventare in qualche modo un contro-virus che diffonde e genera risposte artistiche, supportando le due categorie di persone che il teatro immersivo riunisce al meglio: artisti e pubblico. In questo momento difficile, vorremmo continuare a concentrarci sull'essere "dal vivo". Puntiamo a trovare il modo di interagire gli uni con gli altri mentre siamo limitati allo spazio all'interno delle nostre case; per continuare a essere connessi, assicurando che le voci vengano ascoltate e il dialogo venga generato in questo momento cruciale della storia umana.

“Dato che la maggior parte delle mie creazioni imminenti sono state rinviate o cancellate, ho pensato a un modo per avere una risposta immediata, fornendo al mio team di artisti e oltre un supporto finanziario per i momenti difficili. Un modo per essere ancora attivi in ​​questo momento di immobilità. " dice Bartolini.

Tutte le esibizioni si terranno su base "Pay What You Can". I soldi andranno direttamente agli artisti coinvolti, poiché il progetto mira a supportare quanti più artisti possibile. Domande su come supportare l'iniziativa possono essere indirizzate a dlt.rsvp@gmail.com.

BIGLIETTI E ULTERIORI INFORMAZIONI:

Per prenotare: dlt.rsvp@gmail.com
Per informazioni: dlt.experience@gmail.com
Sito web: www.dltexperience.com; www.iictoronto.esteri.it
Instagram: dltexperience
Twitter: @dltexperience
Facebook: https://www.facebook.com/dltinteractivetheatricalexperience/
Hashtag: #TheatreOnCall

 

 

 

Informazioni

Data: Da Ven 20 Mar 2020 a Gio 31 Dic 2020

Organizzato da : DopoLavoro Teatrale (DLT) | Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Remotely to your home

Autore:

Daniele Bartolini

2173