Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

I Love Opera - Recital

Data:

26/06/2019


I Love Opera - Recital

Il giovane tenore Federico Veltri, nuova promessa dell’opera italiana, si esibirà per la prima volta a Toronto, al Columbus Centre, il 26 giugno alle 19. Accompagnato da Gianfranco Pappalardo Fiumara, famoso pianista e solista, Veltri si esibirà in una selezione di brani tratti dal repertorio di Verdi, Puccini e Tosti.

Programma:

Inno di Mameli

Questa o quella - Rigoletto - Verdi

Ah, la paterna mano - Macbeth - Verdi

E lucevan le stelle - Tosca - Puccini

Malia - Tosti

A Vucchella - Tosti

Ideale - Tosti

Ultima Canzone - Tosti

Core Ngrato

Dicitencello Vuje

Torna a Surriento

O sole mio

Gianfranco Pappalardo Fiumara

Pianista e solista, laureato al Conservatorio di Milano con il massimo dei voti e la lode, ha studiato con i pianisti Vincenzo Balzani e Rosalyn Tureck. Interprete bachiano è vincitore di premi internazionali quali l'Ibla Grand Prize Ragusa - New York, Concorso di Pisa, Concorso Neglia di Enna. Gianfranco Pappalardo Fiumara, ha inciso dischi con la Pana Music di Milano, la Bongiovanni di Bologna e la Rai di Palermo e a Roma nella Cappella del Quirinale in filodiffusione Rai. Recente il suo ultimo successo con un doppio CD con la Variazioni Goldeberg di Bach incise per CLASSIC VOICE e pubblicate in edicola in ottobre 2011 che hanno riscosso un boom di vendite tanto che il Cd sarà ripubblicato per la DECCA nel prossimo novembre 2019. I suoi tour internazionali sono sempre molto apprezzati dal pubblico e dalla critica che riconoscono il suo stile nell'esecuzione di J. S. Bach e W. A. Mozart e del primo Beethoven. L'artista si è esibito in più di 2000 concerti in Asia, America ed Europa, sulla scena musicale di importanti teatri come la Carnegie Hall di New York per ben 5 volte, La Sala Verdi e il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Presidenziale di Ankara e il teatro di Montreal, le sale più importanti del Giappone con orchestre quali l'Orchestra Sinfonica Siciliana, l'orchestra sinfonica di Città del Messico, L'orchestra filarmonica del Nuovo Mondo di Montrèal, l'orchestra sinfonica di Kiev e di Volgograd, l'orchestra Guido Cantelli di Milano, l'Orchestra Sinfonica del Governo del Messico sotto la direzione di personalità quali Enrique Batiz, Michel Brousseau, Roman Matsov, Donato Renzetti, Livio Buiùc, Julius Kalmar, Gianluigi Gelmetti, John Rutter. Ha svolto una intensa attività cameristica con artisti quali Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, Salvatore Accardo, il trio della Filarmonica di Stato di Bucarest, Maria Knàpic. Ha registrato per Radio Rai, Radio del Quebèc, Radio Classica. Autore di pubblicazioni storiche su Antonio Salieri, Carl Filtsch e Wolfgang A. Mozart, è docente fra i più giovani docenti di Conservatorio in Italia. Entra in conservatorio quale docente giovanissimo all'età di 21 anni e, dopo aver insegnato presso i Conservatori di Cagliari e Milano, attualmente è professore ordinario titolare in Discipline Teorico-Musicali presso il Conservatorio di Stato "Bellini" di Palermo nei dipartimenti di Musica Elettronica, Musica Barocca e Jazz ed inoltre docente a contratto presso l'Università di Palermo Facoltà di Lettere per Grammatica della Musica, Visiting Professor presso la Sungshin University di Seoul su incarico della Farnesina.

Fra i prossimi impegni il pianista nel 2018 ritornerà in Asia Seoul, New York e a Città del Messico con il primo concerto di Beethoven, inoltre Cipro, Giappone, Lisbona etc. Non ultimo di grande successo è stato il suo ultimo concerto alla Carnegie Hall 19 marzo 2014 con l’orchestra sinfonica del New England diretta dal celebre J. Rutter.

E' stato Visiting Professor p r e s s o l a S u n g s h i n University di Seoul per dizione italiana nell'opera lirica. Il 24 novembre 2012 Gianfranco Pappalardo Fiumara è stato insignito di un riconoscimento speciale da parte del Presidente della Repubblica On. Giorgio Napolitano: la medaglia d'onore e rappresentanza per i meriti artistici conseguiti in Italia e nel Mondo.

 

Federico Veltri, tenore, nasce a Cosenza il 02/11/1992 ed inizia i suoi studi musicali, sax e oboe, con il M° Franco Rodolfo Aiello. Successivamente si avvia allo studio del Canto Lirico avvalendosi degli insegnamenti del Soprano Annalisa Sprovieri e, una volta ammesso al Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia, di quelli del mezzosoprano Patrizia Patelmo. Collabora dal 2014 come tutor con L’Associazione “A. Vivaldi” di Cirò Marina (KR) ed è Presidente dell’Associazione “R. Leoncavallo” di Dipignano (CS). È Tenore Solista dell’Orchestra di Fiati “Franco Rodolfo Aiello” di Dipignano, nella quale ha artisticamente mosso i primi passi. Dal 2014, ha seguito molte masterclass di perfezionamento musicale tenute dai più grandi professionisti del settore, tra cui: Leo Nucci, Barbara Frittoli, Cecilia Bartoli, Patrizia Patelmo, Mietta Sighele, Alberto Loi e Fiorenza Cedolins. Durante gli studi in Conservatorio si è reso protagonista di numerose esibizioni come Tenore solista accompagnato dall’Orchestra del Conservatorio stesso, come nella “Messa in C Major, Op. 86” – L. V. Beethoven, nella “Messa in Si min BWV 232” di Bach, nella “Messa in C minor, K 427/417a” di Mozart e nella “Misa Buenos Aires” di Palmieri. Apprezzato concertista a livello nazionale ed internazionale (Inghilterra, Russia, Germania, Francia) è stato accompagnato e diretto dai più grandi direttori d’orchestra e pianisti accompagnatori in attività, come: Marco Boemi, Francesco Perri, Renato Renzetti, Emilio Aversano, Antonella Barbarossa, Jonathan Pap ed Angelo Guaragna. E’ stato vincitore e finalista di numerosi Premi e Riconoscimenti di livello internazionale, come il Premio “Riccardo Zandonai” 2013 nel quale ha vinto il Premio come Miglior Giovane, il Concorso “Una voce per la Lirica” 2013 Secondo Classificato, Concorso “Orfeo Stillo” Terzo Classificato, Concorso “ICAMS” Primo Premio e molti altri ancora. Nel Settembre 2018 ha preso parte alla “Fanciulla del West” di Giacomo Puccini presso il Teatro Lirico di Cagliari sotto la direzione del Maestro Donato Renzetti. Nel Giugno 2017 è risultato idoneo all’ammissione all’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino sotto la Direzione Artistica del M° Gianni Tangucci. Nel Novembre 2017 ha partecipato ad una Masterclass organizzata dall’Associazione Polimnia di Cosenza ed è risultato vincitore di una borsa di studio finalizzata all’allestimento di “Traviata”, assegnatagli dal Soprano Fiorenza Cedolins, dal direttore d’orchestra Marco Titotto e dal regista Vincenzo Grisostomi Tramaglini. Numerose le incisioni discografiche per colonne sonore di Film e per CD, la maggior parte composte dal compositore Francesco Perri, tra le quali : “Romanze Italiane”, “Echi e Risonanze 1 e 2”, “Enrico Salfi – 10 Liriche per canto e pianoforte”, “La moglie del sarto”, “Dream” e “A Maria”. Fa parte dei Cast stabili, in qualità di Tenore protagonista, degli spettacoli “Libertà tra Musica e Parole”, “Francesco de Paula – L’Opera”, “Via Crucis” insieme all’attore RAI Francesco Castiglione ed al M° Francesco Perri con la Regia di Marco Simeoli, con i quali è stato protagonisti nei maggiori Teatri del Sud Italia e nelle Cattedrali di tutt’Italia. Nel Dicembre 2017 Inizia i suoi studi presso la SOI, Scuola dell’Opera Italiana, sotto la guida del Soprano Fiorenza Cedolins. Nel mese di Gennaio 2018 è risultato vincitore dell’audizione, messa in palio dalla Produzione Europa Incanto, per il ruolo di “Radames” nell’Aida di Giuseppe Verdi e che lo ha portato ad esibirsi nei più prestigiosi Teatri d’Italia, tra cui: Il teatro San Carlo di Napoli, il teatro Comunale di Bologna, il teatro Rendano di Cosenza , il teatri Argentina, Quirino ed Eliseo di Roma, il teatro sociale di Rovigo, il teatro della Pergo di Firenze ed il Comunale di Treviso. Sempre nel Gennaio 2018 è risultato Vincitore dell’Audizione messa in palio dal Teatro Regio di Parma per l’Ammissione al “Corso di Tecnica e Stile del Repertorio Verdiano” che lo ha portato a partecipare attivamente nelle produzioni del Festival Verdi 2018.

Il 28 Gennaio 2018 ha debuttato nel Teatro Comunale di Adria, insieme alla Mezzosoprano Eleonora Filipponi, in un Recital Lirico Organizzato nell’ambito del Premio Quadrivio 2018, riscuotendo il plauso e l’approvazione del pubblico. Nel Febbraio 2018 entra a far parte dell’Agenzia Internazionale “Only Stage” seguito e rappresentato da Filippo Militano e Susanna Stefani. Durante i mesi successivi in seguito alla vittoria del Premio con Miglior Tenore al Concorso Internazionale “Marcello Giordani Competion”, a Noto, inizia una proficua collaborazione con la Fondazione Luciano Pavarotti che lo porta ad esibirsi in numerosi spettacoli e recital in tutta Europa: - Recital presso il Grasvenor Hotel a Londra - Recital presso la Casa Museo Pavarotti a Modena - Recital “Pesaro per Pavarotti” organizzato in ricordo del Maestro Pavarotti nel giorno del suo compleanno accompagnato dal Maestro Stefano Bollani - “Opera On Ice” a Marostica, spettacolo che andato in onda su Canale 5 il giorno di Natale del 2018. - Concerto Organizzato dalla “Cattolica Assicurazione”, accompagnato da Stefano Bollani, insieme ad artisti del calibro di Irene Grandi, Neri Marcorè e Claudio Amendola. Nel Mese di Settembre prende parte al Verdi OFF ed al Festival Verdi in vari recital organizzati dal Teatro Regio di Parma e dalla stessa Istituzione riceve il Diploma di fine Accademia. Il 28 Settembre debutta presso l’Opera Nazionale di Iasi, Romania, il ruolo di Alfredo nella Traviata di Giuseppe Verdi, sotto la direzione di Alessandro Cedrone e con la Regia di Beatrice Rancea. A Gennaio 2019 ha partecipato come “Sfidante” alla trasmissione “Amici di Maria De Filippi” riscuotendo il plauso di pubblico, stampa e critica.

Prossimi appuntamenti:

11 Maggio 2019 / Alfredo, Traviata - Teatro d’Opera Nazionale di Iasi, Romania

24 Maggio 2019 / Antonio, America - Il sogno di Antonio - Teatro Italia di San Giovanni in

Giore (Cs)

31 Maggio, 2 e 4 Giugno 2019 / Dánilo, Vedova Allegra - Teatro Vittorio Emanuele di

Messina

13 Luglio 2019 / Recital Lirico - Sobrio Festival 2019 presso Sobrio, Svizzera

28 Settembre, 5, 12 e 19 Ottobre 2019 / Un Contadino, Luisa Miller - Festival Verdi di

Informazioni

Data: Mer 26 Giu 2019

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Columbus Centre - Villa Charities

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


Luogo:

Columbus Centre | 901 Lawrence Ave West, Toronto, ON M6A 1C3

Autore:

Federico Veltri - Gianfranco Pappalardo Fiumara

1994